Call for papers: “Apparizioni e rivoluzioni. L’uso pubblico delle ierofanie nelle trasformazioni politiche e sociali dal tardoantico all’età contemporanea”

Il Dipartimento di Studi Storici dell’Università degli Studi di Torino lancia un call for papers per un convegno sul tema “Apparizioni e rivoluzioni. L’uso pubblico delle ierofanie nelle trasformazioni politiche e sociali dal tardoantico all’età contemporanea”, che si terrà a Torino nei giorni 7-9 novembre 2018. L’intento è verificare, in un contesto geografico (europeo ed extraeuropeo) e cronologico (tardoantico – Novecento) molto ampio, se e con quali modalità le rivoluzioni siano state accompagnate da fenomeni ierofanici (mariofanie, cristofanie, agiofanie…).

Scadenza invio proposte: 31 dicembre 2017
Scarica il bando completo (ITA/ENG)

1 commento a “Call for papers: “Apparizioni e rivoluzioni. L’uso pubblico delle ierofanie nelle trasformazioni politiche e sociali dal tardoantico all’età contemporanea”

  1. Forse può risultare di qualche utilità comprendere in questo ambito anche la proposta di nuovi patroni (anche di dubbia antichità) portata avanti dalle Chiese locali nell’XI secolo. Il fenomeno ha interessato almeno tutta l’Italia centro-settentrionale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *