Storia e leggenda del santuario di S. Michele al monte Tancia con testo critico, traduzione e commento
a cura di T. Canella
Santo Spirito (BA) 2020

INDICE

 

PREFAZIONE

di Giorgio Otranto

INTRODUZIONE

  1. Il santuario di S. Michele al Tancia
  2. Lo status quaestionis
  3. LA STORIA DEL SANTUARIO

I.1. La storia del santuario nel contesto sabino

I.2. I luoghi della leggenda: Roma, il Soratte, il Tancia

I.3. La cristianizzazione della Sabina: culto angelico, papa Simmaco e la via Salaria nova

  1. Il SANTUARIO DEL TANCIA NEL QUADRO DEL MONACHESIMO SABINO ALTOMEDIEVALE

II.1. Benedetto di S. Andrea, Simmaco e il Soratte

II.2. Farfa, Soratte e affiliazione fra comunità monastiche

II.3. La Revelatio: un testo di fondazione monastica?

II.4. La contesa

III. GLI ANGELI, L’ANGELO, LA FESTA

III.1. Bina forma angelorum: la questione dei due angeli

III.2. Il dies festus

CONCLUSIONI

REVELATIO SANCTI ANGELI DE MONTE TANCIA (BHL 5947 b-c, NS)

TRADIZIONE MANOSCRITTA, TESTO E APPARATO

TRADUZIONE

COMMENTO

Appendice I

Appendice II

BIBLIOGRAFIA

Info: edipuglia.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *