Il Santuario di San Michele di Cima e il culto micaelico a Calvanico
a cura di A. Laghezza
Santo Spirito (BA) 2014

Studiare il santuario di San Michele in vertice montis (o San Michele di Cima) ci richiama ai temi forti – oggi sempre più dibattuti dal punto di vista storico-filosofico e antropologico – del rapporto fra luoghi sacri e comunità umane.
Comunque li si voglia intendere, i luoghi sacri attivano indubbiamente, nelle comunità che a essi fanno capo, processi identitari, dinamiche relazionali, effetti sociali e anche economici: pertanto andrebbero investiti della massima attenzione in prospettiva non solo religiosa, ma anche storico-politica e civile.
I testi raccolti nel presente volume si focalizzano dunque sui multiformi temi e problemi emergenti dalle ricerche sul santuario in vertice montis e, più in generale, sul culto micaelico a Calvanico. L’ampiezza e l’articolazione delle prospettive è assicurata dalla presenza di contributi afferenti a settori scientifico-disciplinari differenti: dalla storia cristiana all’archivistica, all’archeologia, alla storia dell’arte.

Info: edipuglia.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *