Call for papers “Narrazioni agiografiche tra Ottocento e Novecento. Riletture, reimpieghi e sconfinamenti della santità tra due secoli”

In che modo l’esperienza religiosa e il concetto di santità vennero ridisegnando modi e contenuti nel corso del XIX secolo? Quale significato assunse la santità in una società sempre meno confessionale? Quali furono le forme espressive e di propagazione di fronte alla nascita della società di massa? Su questi interrogativi, intende porre il focus l’iniziativa promossa dall’AISSCA, e finalizzata alla realizzazione di un volume in grado di offrire percorsi di ricerca e punti di vista sull’esperienza religiosa e la santità in un periodo di grandi trasformazioni politiche e culturali come quello tra la cosiddetta “Primavera dei Popoli” del 1848-1849 e lo scoppio della Grande Guerra.

Scadenza invio proposte: 3 giugno 2017
→ Scarica il bando completo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *